All’ombra del Taburno

Fedeltà, amore, gioia.

Vi raccontiamo la storia di Pasqualino e Alessia, due giovani convolati a nozze l’8 Luglio 2017… è una storia legata ai ricordi d’infanzia della sposa, la quale ha voluto omaggiare la sua terra natale in un wedding day che ha simboleggiato il suo profondo amore e rispetto per la natura e per i posti dove è nata e cresciuta.

Per l’occasione, si sono affidati alla comprovata esperienza dello staff di “Arte e Passione” un’ Azienda multiservizi operante nel settore Wedding: insieme hanno ricreato un “giardino incantato” ambientato sullo spettacolare belvedere di Campoli del Monte Taburno.

La cerimonia religiosa si è svolta nella cornice del complesso architettonico del Convento di S. Antonio in Vitulano, che per l’occasione si è trasformato in un sontuoso viale alberato cesellato di alberi, deliziosi barattolini decorati in pizzo, nastrini rosa cipria, candele e orchidee pendenti, terminato nella maestosa decorazione floreale dell’altare maggiore e nel dettaglio del magnifico arco floreale dell’inginocchiatoio, straripante di rose inglesi, peonie, orchidee ed ortensie.

Al termine della cerimonia gli ospiti sono stati accolti con un brindisi a base di bollicine sul selciato antistante il Convento, servito dallo staff di Arte e Passione da un simpatico Apecar bianco.

Dopodiché tutti i 250 invitati si sono spostati nella tendostruttura allestita per l’occasione sul belvedere, una soluzione mozzafiato in cui le trasparenze dei teli protettivi hanno lasciato la possibilità agli sposi e ai propri ospiti di consumare la cena rimirando il bellissimo paesaggio circostante.

Arte e Passione, rispettando le esigenze della giovane coppia ed all’insegna di una intensa sinergia con la struttura ospitante, ha curato una mise en place semplice ed elegante, in bianco con runner e tovaglioli marroni, cristalli, candelabri, un caratteristico segnaposto costituito da un croccantino a forma di cuore realizzato dalla pasticceria di famiglia dello sposo, lunghe tavolate denominate “fedeltà”, “amore” e “gioia” e un suggestivo cromatismo in cui si rincorrevano luci artificiali soffuse, le luci delle candele ed enormi lampadari floreali: tutto ha contribuito a trasformare la fresca serata estiva in un sogno surreale, magico e bellissimo, conclusosi con il taglio della torta nuziale all’interno del boschetto incantato, una sorta di “fantasy world” fatto di suggestive scenografie luminose, con la performance degli Angeli Alati e una grande scritta “Love” a fare da sfondo del bosco.

Umiltà, passione per il proprio lavoro, abilità e grande estro creativo fanno di Arte e Passione una solida realtà nel panorama Wedding in Campania, pronti ad incantare tante giovani coppie e a trasformare in magica realtà il loro giorno più bello.

CREDITI
Organizzazione evento: Arte e passione group

Photo Blogger: Massimiliano Volpe Website | Facebook

Clicca qui per tutti gli articoli di Arte e passione



All'ombra del Taburnoweddylife